logo della Repubblica italiana

ERASMUS – Invito a presentare candidature per lo svolgimento di tirocini formativi all’estero

ACCREDITAMENTO ERASMUS+, CODICE DI ASSEGNAZIONE Nr. 2023-1-IT01-KA121-VET-000118015

Descrizione

Invito a presentare candidature per lo svolgimento di tirocini formativi all’estero

Art. 1 – Il Programma Erasmus+ 2021-2027

Il Programma Erasmus+ è il programma dell’UE nei settori dell’Istruzione, della Formazione, della Gioventù e dello Sport per il periodo 2021-2027 (Regolamento UE 2021/817 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 20 maggio 2021). Obiettivo generale del programma è sostenere, attraverso l’apprendimento permanente, lo sviluppo formativo, professionale e personale degli individui, contribuendo in tal modo alla crescita sostenibile, a posti di lavoro di qualità e alla coesione sociale, nonché alla promozione dell’innovazione e al rafforzamento dell’identità europea e della cittadinanza attiva.

In questo quadro, l’Accreditamento Erasmus+ nel settore dell’Istruzione e Formazione Professionale (VET) rappresenta uno strumento a disposizione delle organizzazioni per aprirsi alla cooperazione e agli scambi transnazionali rivolti ai learners in formazione professionale iniziale e continua e allo staff VET, con l’obiettivo di contribuire all’attuazione della Raccomandazione del Consiglio sull’Istruzione e la Formazione Professionale per la competitività sostenibile, l’equità sociale e la resilienza e della Dichiarazione di Osnabrück, all’Agenda Europea delle Competenze e alla creazione dello Spazio Europeo dell’Istruzione:

  • ●  Accrescendo il livello qualitativo dell’istruzione e formazione professionale iniziale e continua;
  • ●  Rafforzando le competenze chiave e le competenze trasversali, in particolare l’apprendimento delle lingue e lecompetenze digitali;
  • ●  Sostenendo lo sviluppo di competenze professionali specifiche richieste dal mercato del lavoro attuale e futuro;
  • ●  Dotando gli erogatori di IFP delle capacità necessarie per realizzare progetti di mobilità di qualità elevata e percostituire partenariati di qualità, nell’ottica di sviluppare il proprio Erasmus Plan e la Strategia diInternazionalizzazione;
  • ●  Promuovendo la qualità, la trasparenza e il riconoscimento dei risultati dell’apprendimento conseguiti neiperiodi di mobilità all’estero.

1

Art. 2 – Mobilità Internazionale

Nel quadro del progetto Erasmus+ nr. 2023-1-IT01-KA121-VET-000118015, l’Istituto di Istruzione Superiore Giolitti Bellisario Paire (Mondovì, CN) ha ricevuto, per l’anno 2023, un contributo per cofinanziare lo svolgimento di mobilità destinate a studenti (short term learning mobility) dell’anno scolastico 2023/2024 dell’I.P.S.S.E.O.A.
“M. Buonarroti” (Fiuggi, FR), partner di invio del Consorzio di Accreditamento.

Con il presente Avviso si intendono assegnare le seguenti mobilità (short term learning mobility) per i seguenti Paesi di destinazione:

Paese di destinazione Quote partecipanti Durata mobilità Periodo mobilità

Malta 8 30 giorni (+ 2 di viaggio) Partenza Gennaio 2024

Per le azioni di mobilità possono candidarsi gli studenti frequentanti le classi quarte degli indirizzi: Enogastronomia, Arte Bianca e Pasticceria, Accoglienza turistica, Sala e Vendita dell’I.P.S.S.E.O.A.“M. Buonarroti” (Fiuggi, FR).

I candidati non possono essere cittadini del Paese in cui si svolgerà il tirocinio formativo.

 

Art. 3 – Termine e modalità di presentazione della candidatura

La domanda di candidatura deve essere presentata entro il 21/10/2023, compilando il modulo online reperibile al seguente link: https://form.jotform.com/232473331144347

 

Art. 4 – Documenti da allegare

La domanda di candidatura deve essere presentata compilando il modulo online al quale rimanda il link sopra indicato, allegando, così come definito nel modulo di candidatura stesso, attraverso procedura guidata, i seguenti documenti:

  • ●  Curriculum Vitae in lingua inglese e redatto esclusivamente sul modello formato europeo allegato al presente Avviso (Allegato A);
  • ●  Copia della Carta di identità o Passaporto validi per l’espatrio e in corso di validità per l’intero periodo di mobilità all’estero.I due documenti devono essere allegati in versione PDF e rinominati così come indicato nel modulo di candidatura.Si consiglia di compilare il CV nella maniera più dettagliata possibile (per la compilazione fare riferimento alle istruzioni per la compilazione del Curriculum Vitae Europass – Allegato B), in modo da facilitare il lavoro della Commissione e permettere alla stessa di valutare:
  • ▪  Il livello di conoscenza della lingua inglese (per l’autovalutazione da inserire nel CV fare riferimento alla griglia di autovalutazione relativa al “Quadro europeo comune di riferimento per le lingue” – Allegato C);
  • ▪  Le esperienze professionali già svolte in Italia e/o all’estero;
  • ▪  Le esperienze di formazione extrascolastiche già svolte in Italia e/o all’estero;
  • ▪  Le motivazioni e le aspettative personali del candidato rispetto al tirocinio e all’esperienza di mobilità (daesplicitare nell’apposita sezione del modulo di candidatura).

 

Art. 5 – Ammissibilità della domanda di candidatura

 

La domanda di candidatura è ritenuta ammissibile se:

  • ▪  Pervenuta entro la data di scadenza indicata all’articolo 3 del presente Avviso;
  • ▪  Richiesta da un soggetto destinatario ammissibile in base a quanto indicato all’articolo 2 del presente Avviso;
  • ▪  Compilata secondo il modulo di candidatura indicato all’articolo 3 del presente Avviso e completa delleinformazioni richieste (compilazione esaustiva di tutte le sezioni);
  • ▪  Corredata del CV compilato in lingua inglese (Allegato A) e dalla Copia della Carta di identità o Passaportovalidi per l’espatrio e in corso di validità per tutto il periodo di mobilità all’estero. I due documenti devono essere allegati in versione PDF e rinominati come indicato nel modulo di candidatura.Art. 6 – Criteri di selezione e valutazione della candidatura

    La domanda di candidatura pervenuta entro l’orario e la data stabiliti e indicati all’articolo 3 del presente Avviso, sarà oggetto di una selezione e verrà valutata sulla base dei seguenti criteri:

  • ▪  Livello di conoscenza della lingua inglese: massimo 20 punti;
  • ▪  Esperienze di formazione extrascolastiche già svolte in Italia e/o all’estero: massimo 10 punti;
  • ▪  Esperienze di formazione non formale in ambito linguistico e in riferimento all’ Europa: massimo 6 punti;
  • ▪  Motivazioni e aspettative personali rispetto al tirocinio e all’esperienza di mobilità: massimo 10 punti;
  • ▪  Voto di condotta: massimo 10 punti;
  • ▪  Profitto scolastico: massimo 10 punti.I punti da attribuire complessivamente sono quindi fino ad un massimo di 66.
    Nello specifico, per la valutazione della lingua inglese verrà assegnato il punteggio corrispondente al livello dichiarato, ossia:

    • ●  C2: 20 punti
    • ●  C1: 17 punti
    • ●  B2: 13,6 punti
    • ●  B1: 10,2 punti
    • ●  A2: 6,3 punti
    • ●  A1: 3,4 puntiTuttavia, ai fini della verifica della veridicità circa i livelli linguistici dichiarati, si precisa che la Commissione di valutazione, appositamente nominata dal Dirigente Scolastico, procederà ad accertare il livello linguistico posseduto dal candidato in base ai risultati conseguiti nella materia in esame (lingua inglese) nello scrutinio finale del precedente anno scolastico.Viene riportato di seguito il criterio di equivalenza adottato per la verifica dei livelli linguistici dichiarati:
    • ●  C2 corrisponde al voto scolastico 10
    • ●  C1 corrisponde al voto scolastico 9
    • ●  B2 corrisponde al voto scolastico 8
    • ●  B1 corrisponde al voto scolastico 7
    • ●  A2 corrisponde al voto scolastico 6
    • ●  A1 corrisponde al voto scolastico 5Le domande di candidatura saranno valutate secondo i criteri sopra esposti determinando, quindi, una graduatoria di merito per il Paese di destinazione.
      La valutazione sarà effettuata da un’apposita Commissione nominata dal Dirigente Scolastico dell’ I.P.S.S.E.O.A.
      “M. Buonarroti” (Fiuggi, FR) e si concluderà, di norma, entro 10 giorni dalla scadenza indicata all’articolo 3 del presente Avviso. La Commissione, sulla base dei criteri sopra esposti, si riserva, inoltre, la facoltà di operare una ulteriore valutazione, che potrà essere organizzata in un colloquio orale, convocando via e-mail i candidati ritenuti idonei per approfondire le motivazioni e/o la conoscenza della lingua inglese. In caso di parità di punteggio tra le domande di candidatura valutate, sarà data priorità a quelle presentate da donne e, sempre in caso di parità, a quelle presentate da candidati con minore età.

I risultati della selezione saranno pubblicati sul sito dell’I.P.S.S.E.O.A. “M. Buonarroti” (Fiuggi, FR) alla pagina istituzionale https://www.alberghierofiuggi.edu.it

 

Art. 7 – Servizi finanziati dal contributo

  • Viaggio di andata e ritorno;
  • Alloggio, utenze incluse per l’intera durata del progetto (ad esclusione del telefono), inappartamenti/residence/host families da individuare a cura del partner internazionale del progetto;
  • Assicurazione contro rischi ed infortuni e Responsabilità Civile contro Terzi (RCT);
  • Assistenza organizzativa all’estero da parte del partner internazionale del progetto;
  • Tutoraggio, grazie alla presenza di un referente (tutor) a disposizione dei partecipanti nel Paese estero didestinazione;
  • Corso di lingua online EU ACADEMY (Online Language Support);
  • Placement presso imprese ed organizzazioni nel Paese di destinazione;
  • Implementazione ECVET, ovvero messa in trasparenza delle competenze tecnico-professionali acquisite dai partecipanti durante il tirocinio formativo;
  • Certificazione Europass Mobility, che verrà rilasciata a conclusione del progetto.

Inoltre, sarà erogato a ciascun partecipante e a cura del partner di accoglienza un contributo forfetario e una tantum (totale) per le spese di vitto e trasporto locale dell’ammontare di € 230,00 (duecento trenta/00 euro).

L’erogazione del contributo per ciascun partecipante avverrà secondo i tempi e le modalità che verranno indicate nel contratto di assegnazione della mobilità.

 

Art. 8 – Calendario delle attività

La mobilità deve essere svolta nel periodo sopra indicato, fermo restando che tale periodo potrebbe ragionevolmente variare per eventuali esigenze organizzative del Coordinatore e/o dell’Istituto Scolastico di invio e/o del partner internazionale del progetto.

 

Art. 9 – Tutela privacy

Si informa che i dati forniti dai partecipanti al presente Avviso sono raccolti e trattati come previsto dalle norme italiane in materia di protezione dei dati personali (D.Lgs. 30.06.2003 n. 196) e come previsto dal GDPR (General Data Protection Regulation) – Regolamento Generale UE sulla Protezione Dati n. 2016/679, in vigore in tutti i Paesi UE dal 25.05.2018.

Art. 10 – Informazioni
• Consultando il sito dell’I.P.S.S.E.O.A. “M. Buonarroti” (Fiuggi, FR) alla pagina istituzionale https://www.alberghierofiuggi.edu.it dal quale sono scaricabili l’Avviso e la relativa modulistica per partecipare;

• Inviando una mail a: frrh030008@istruzione.it

 

Allegati all’Avviso

  1. Modello Curriculum Vitae formato europeo in lingua inglese (Allegato A);
  2. Istruzioni per la compilazione del Curriculum Vitae Europass (Allegato B);
  3. Griglia di autovalutazione relativa al “Quadro europeo comune di riferimento per le lingue” (Allegato C);
  4. FAQ – Frequently Asked Questions (Allegato D).

Autori

Servizi collegati

Circolari, notizie, eventi correlati